Il Referendum Costituzionale secondo Natalino Balasso


Ultimissima considerazione sul referendum su Renzi.

È impossibile portare avanti un dibattito serio in questa nazione incolta, analfabeta e incapace di capire la sua stessa ignoranza. Dopo averne pieni i coglioni dei vostri schieramenti a cazzo e dopo aver letto la manifesta dichiarazione che nessuno ha letto ciò di cui sta parlando, dopo aver valutato la superba ignoranza dei comitati del Si e dei comitati del No, dopo aver visto la perfidia del governo e la disonestà delle opposizioni, dopo avere fatto finta di non leggere i commenti che dicono che sono grullino se bacchetto qualcuno del Si e che sono pidiota se bacchetto qualcuno del No, e quindi appurato che tutti fanno commenti senza sapere un cazzo, perché è ovvio che se fossi grullino voterei per Grillo e se fossi pidiota voterei per Renzi, mentre non voto da trent’anni; mi sento di dire che si sta dibattendo sul fatto di attraversare la strada. Una parte vede un grosso pericolo nel fatto che potrebbe arrivare un bolide a 200 all’ora che ti travolge, una parte vede la strada assolutamente deserta ed entrambi non sanno perché lo dicono, è, come dire, una sorta di credenza magica.

Ovviamente, alla luce di questo, hanno tutti ragione. Nessuno si pone il problema serio se non sia il caso di guardare a destra e a sinistra prima di attraversare o se non sia il caso di cercare un altro punto su cui attraversare. Ogni schieramento cerca testimonial, io stesso ricevo in continuazione mail “Vieni alla nostra manifestazione per il No, vieni alla nostra manifestazione per il Si” senza nemmeno preoccuparsi di sapere come la penso. Non mi stanco di ripetere quello che dico da sempre: pensare che la politica possa risolvere anche solo uno dei problemi della società senza che la società si dia da fare è stupido prima che illusorio. Pensare che una nazione sia avanzata se ha un sistema avanzato anche se è arretrata è superstizione, diversamente non si capirebbe perché paesi che hanno il re siano più moderni di paesi culla della democrazia repubblicana.

Ragion per cui io credo che se attraversiamo la strada saremo comunque da questa parte; è ovvio che non sarà un dramma se vincerà il Si e non sarà un dramma se vincerà il No. Voglio dire, siamo sopravvissuti a 20 anni di Berlusconi, il governo più stupido degli ultimi due millenni, non vedo perché non potremmo sopravvivere alla fuffa contemporanea. Intanto, prima di parlare di come dovrebbe essere il mondo per somigliare a voi, considerate che la democrazia è perfetta, i rappresentanti sono come il popolo, se pensate che in parlamento ci sia un ladro, sappiate che questo ladro non viene da un altro pianeta, è figlio della cultura di questa società a cui tutti contribuiamo. Se cercassimo di essere tutti meno ladri, in parlamento ci sarebbero meno ladri e questa è semplice matematica. Insomma, prima di pensare alla vostra perfezione, cominciate a non farvi levare le multe, cominciate a non cercare raccomandazioni, a non pagare mazzette per avere favori, cominciate a non cercare di sopravanzare gli altri, cominciate a non pensare di essere i più intelligenti del pianeta, cominciate a non farvi pagare in nero e a rifiutare regali che si aspettano un contraccambio privilegiato, prima di pensare a come dovrebbero comportarsi gli altri, cominciate ad essere accoglienti, cominciate ad odiare la povertà e non i poveri, se proprio conoscete la costituzione, cominciate a comportarvi di conseguenza visto che la costituzione dice che lo stato si fa obbligo di ospitare gli stranieri poveri come se fossero compatrioti, e se non siete proprio capaci di fare questo, oppure non sapete leggere, evitate di catechizzare gli altri o almeno tirate l’acqua nei cessi porcoddio.

Natalino Balasso, tratto dalla sua pagina Facebook.

Annunci


Categorie:Citazioni

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: