Tornano in concerto gli Oliver Onions


Chi non ha mai canticchiato le canzoni delle colonne sonore dei film di Bud Spencer e Terence Hill? Continuavano a chiamarlo Trinità, Più forte ragazzi, Altrimenti ci arrabbiamo, Due superpiedi quasi piatti. Colonne sonore composte da un duo che ai ragazzi di oggi può non dire nulla, ma che se sei già sulla trentina non si può non conoscere: sto parlando degli Oliver Onions. Guido e Maurizio De Angelis compongono da sempre questa coppia, divenuta famosa a cavallo degli anni settanta e ottanta per le tante colonne sonore composte, sia per il cinema che per la televisione. Avrebbero potuto andare a lavorare anche a Hollywood, ma alla consacrazione mondiale preferirono la tranquilla vita del loro paese d’origine, Monte Porzio Catone, alle porte di Roma.

I film divenuti cult su cui hanno lavorato sono molti. Oltre a quelli citati prima posso aggiungere Anche gli angeli mangiano fagioli, Il corsaro nero, Milano trema: la polizia vuole giustizia, Piedone lo sbirro, L’arbitro, Il cittadino si ribella, Porgi l’altra guancia, Roma violenta, Zorro (del 1979), Squadra antiscippo, Tre tigri contro tre tigri, Lo chiamavano Bulldozer, Pari e dispari, Uno sceriffo extraterrestre, Banana Joe, Bomber, Occhio malocchio prezzemolo e finocchio, L’allenatore nel pallone. Chiunque ha visto almeno un paio di questi film. Ma perché parlo dei due fratelli De Angelis? Perché tornano a fare un concerto live.

Oggi, 29 novembre, ci sarà infatti un concerto reunion degli Oliver Onions a Budapest, in onore di Bud Spencer. Hanno detto: “L’ondata di commozione ha colpito anche noi. Eravamo alla camera ardente e c’era questa striscia ininterrotta di gente che portava oggettini, ricordi, fiori piangendo disperata. Poco dopo ci è stato proposto questo concerto per ricordarlo, ci sarà anche la sua famiglia. Ci ha sorpreso che fosse a Budapest, ma sappiamo bene di essere popolarissimi in tutto l’Est Europa. E la gente che qui ci abbraccia canticchiando questa o quella canzone ce lo sta provando. La vera reunion non è stata tra noi due, ma tra noi e il pubblico, e continuerà l’anno prossimo”. C’è da sperare che organizzino un nuovo tour? Personalmente ne sarei molto felice, e loro lo confermano in questa intervista a Repubblica, accennando a un tour in Italia e in Europa. Io intanto vi lascio con una piccola playlist con alcune loro canzoni composte per alcuni dei film in cui ci sono stati Bud Spencer e Terence Hill. Che dire, buon ascolto!

Annunci


Categorie:Musica

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: