Elon Musk lancia l’Interplanetary Transport System


Non bastavano Paypal, Tesla Motors, SpaceX, SolarCity, Halcyon Molecular e Hyperloop, ora Elon Musk presenta anche ITS, International Transport System. Dopo aver creato il sistema di pagamento online più grande del mondo, dopo aver dato vita da zero a un’azienda che produce auto elettriche, dopo aver fondato un’agenzia spaziale, dopo aver creato un’azienda legata ai prodotti e ai servizi per il fotovoltaico, dopo aver investito in un’azienda di biotecnologie con l’obiettivo di trovare cure per le malattie e migliorare la qualità di vita, dopo aver ideato un sistema di trasporto su rotaia ad altissima velocità, oggi Musk presenta un nuovo ambiziosissimo progetto che dovrà portare i primi esseri umani su Marte, e poi anche oltre.

All’Inizio il progetto si chiamava semplicemente Mars Colonial Transporter, salvo poi rendersi conto che si poteva andare anche oltre il Pianeta Rosso. Da qui il cambio di nome. Cuore di questo visionario progetto è il nuovo motore Raptor, un razzo che non sarà più alimentato da una miscela di cherosene e ossigeno liquido, ma da una miscela di metano liquido e ossigeno liquido. Sarà più potente di almeno tre volte, e dovrà essere in grado di portare una navicella con 100 persone verso Marte, portando inoltre a compimento una missione completa di esplorazione. La data indicata da Musk per il primo lancio? Vicinissima: il 2024.

Musk ci ha già investito 10 miliardi, ma probabilmente verrà coinvolta anche la Nasa, già in parte finanziatrice per il razzo Raptor. Si stima di accorciare i tempi di viaggio verso Marte da 115 a soli 30 giorni e di creare una famiglia di vettori in grado di viaggiare con regolarità fra la Terra e Marte. Sul sito di SpaceX trovate i video di presentazione di questo progetto. E io non posso che ripetere una cosa, col mio sguardo sognante di appassionati di viaggi interplanetari e di film spaziali: Interstellar è sempre più vicino, è sempre più una potenziale e possibile realtà.

Annunci


Categorie:Attualità, Tecnologia

Tag:, , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: