Lo sconvolgimento della guerra

La (ormai) tristemente famosa battuta della nuova Miss Italia sul voler vivere nel 1942 mi ha fatto un po’ pensare. Ma non alla battuta in sé, quanto a quel periodo, a come sia difficile immaginarlo per chi non l’ha vissuto, a come sia complesso immaginare spazi che vediamo e viviamo ogni giorno sconvolti dalla distruzione e della morte provocate dalla guerra. Davvero possiamo renderci conto di cosa voglia dire sentire il crepitìo di un mitragliatore là dove oggi magari sentiamo solo il rumore dell’acqua di una fontana?

Una mano ce la danno alcuni progetti fotografici molto interessanti. Uno in particolare è stato pubblicato a maggio sulla pagina Facebook di Design Father, una pubblicazione indipendente di arte, design, architettura, fotografia e tutto quanto fa stile. Lo ha realizzato il fotografo Julien Knez, che ha fotografato alcune vecchie fotografie di Parigi scattate nel 1940 immortalandole mentre le sorregge davanti agli stessi scorci cittadini odierni. Un contrasto che riesce in qualche modo a rendere l’idea dell’aria di precarietà, di pericolo, di morte e distruzione che probabilmente si respirava allora.

Vi ripubblico qui quelle fotografie. Un po’ per non dimenticare mai quale sconvolgimento sia la guerra, un po’ per far si che si perpetui una piccola testimonianza di quello che siamo stati, per cercare di evitare di esserlo nuovamente in futuro.

   
    
    
    
    
    
    
    
 

Annunci


Categorie:Riflessioni

Tag:, , , , ,

1 reply

  1. Foto veramente fantastiche!… e forse utili.
    Quarc

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: