Un Paese di cialtroni

IMG_1272.PNG

A volte vien quasi da dare ragione a quanti non vedono nessuna speranza per questo Paese, perché composto irrimediabilmente da personaggi davvero infimi. E viene da pensarlo anche a me quando leggo alcune notizie.

Tipo quando leggo che il direttore della Manifattura Tabacchi è stato arrestato, accusato di contrabbando di sigarette. Una cosa comica se non fosse incredibilmente triste.

O tipo quando leggo che due vigili si sono fatti rubare un autovelox. Erano in servizio notturno, dovevano controllare a vista la macchinetta ma si sono addormentati in auto.

Verrebbe davvero da pensare che siamo un Paese di cialtroni, di dilettanti allo sbaraglio e di gente in grado di approfittarsi di qualsiasi cosa. Come si suol dire, persone in grado di vendersi anche la propria madre per fare qualche spicciolo.

C’è un Paese da ricostruire, ma con certe persone la direzione è quella del declino e dell’affondamento. Con buona pace delle buone speranze.

Annunci


Categorie:Attualità

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: