Larghe intese si, larghe intese no?

Si sa, a parole le larghe intese non piacciono mai a nessuno: basta vedere come i nostri politici si dicano sempre contrari all’idea, alcuni quasi schifati, di stringere alleanze di governo con gli avversari. Salvo poi doverle accettare, costretti da un risultato elettorale disgraziato e molto frammentato.

E più scendi dalla politica nazionale a quella locale, più l’odio viscerale per le larghe intese diventa forte, radicato all’interno delle persone. Ricordo come nei mesi delle consultazioni anche nel mio comune era tutto un scuotere la testa alla sola idea di un governo col centrodestra. Ma come recita la frase falsamente attribuita a Galileo Galilei, eppur si muove!, anche questa contrarietà a volte viene smossa dando vita a inediti incroci come neanche esistono nei fumetti dei supereroi.

Ed è proprio su questo tema che i social network mi consegnano una foto che mi ha lasciato assai divertito (scusate la scarsa qualità dello screenshot):

20140512-073614.jpg

Chi segue le vicende politiche di Senago avrà riconosciuto i protagonisti, per gli altri do io una brevissima descrizione. Da sinistra vediamo: Riccardo Pase, segretario provinciale della Lega Nord della Martesana; Davide Van De Sfroos, cantante; Magda Beretta, consigliere comunale a Senago della Lega Nord; Luca Palazzolo, ex segretario del circolo locale del Partito Democratico.

Vabbeh, si dirà, saranno stati a un concerto, che c’è di male? Ecco, guardando la foto vediamo che indica un giorno, giovedì, quello di due settimane fa. Il giorno del concerto di Van De Sfroos a Pontida. E che c’era a Pontida in quei giorni? Bravi! Il raduno nazionale della Lega Nord. Coincidenze, per carità, ma dal sapore particolare, dalla consistenza curiosa. Che diventa più curiosa notando altri particolari, ma anche qui serve una spiegazione.

Nell’ultimo consiglio comunale le opposizioni, in polemica con la maggioranza, hanno letto un comunicato dove dicevano di non voler presenziare visto che la loro voce e le loro richieste venivano sistematicamente ignorate. Via loro, sono restate solo la giunta comunale e i consiglieri di maggioranza, tutti tranne due: Pepe e Batticciotto del Partito Democratico, assenti. Un caso (ancora), si potrà dire, se non fosse che questi due consiglieri sono già stati protagonisti di assenze, diciamo, “strategiche”, fornendo spesso e volentieri argomenti di critica all’opposizione e lasciando scoperto il fianco del proprio partito. E rendiamoci conto che Pepe era il capogruppo Pd in consiglio comunale, pensate a che immagine poteva dare del partito. Roba da vecchio manuale della politica.

Senza contare che i due consiglieri fanno parte della corrente “scissionista” del Pd senaghese, quella corrente definita improvvidamente e abbastanza grottescamente come renziana. C’è gente che a quella definizione sta ancora ridendo. E secondo alcune malelingue, che vanno sempre prese col bilancino, in qualche modo c’entrano anche con la “spontanea raccolta firme di molti cittadini” tesa a chiedere il reintegro proprio di Luca Palazzolo e di Maria Interdonato, sollevati d’autorità dai propri incarichi dal sindaco Lucio Fois durante un consiglio comunale alcuni mesi fa. Oltre 1500 firme che lo stesso Pepe, nel consiglio comunale del 18 febbraio, ritiene con sicurezza essere di persone vicine al Pd. Raccolta firme che però è stata fortissimamente sponsorizzata dalla Lega Nord: dobbiamo quindi intendere che la Lega sa mobilitare gli elettori del Pd? Sarebbe una cosa particolarmente divertente, detta poi dalla persona che era capogruppo del Pd in consiglio comunale.

Insomma, questa curiosa e innocente foto fa nascere sorrisi e piccole gomitate goliardiche in chi la osserva, sembra quasi il sigillo su una presunta “distensione da larga intesa” fra opposizione e pezzi della maggioranza. Ma noi non vogliamo esser maliziosi dai, sarà stato certamente un caso, o meglio una serie di casi, una catena continua di casi. A volte succede.

Annunci


Categorie:Politica, Senago

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: