Il mio dolore.

Leucemia. Chemioterapia. Midollo osseo. Admo.
Parole che forse abbiamo sentito spesso, su cui forse abbiamo riflettuto a volte, che troppo spesso ricordiamo raramente.

Ecco: leggete le parole di questa ragazza. Leggete poi il suo blog. E cercate di non scordarle mai più.

Pensieri di una mente malata

Inizio il blog senza dargli un titolo.

Non è facile dare un titolo a un periodo no della tua vita.
Uno di quelli in cui vorresti solo sbattere la testa contro il muro e cercare di tirare fuori tutta la rabbia che hai dentro.

Sto male, mai stata peggio.
Sono due mesi che non esco, non ho più una vita sociale e questo pesa.
Oltre alla sfiga della malattia ci mancava solo l’influenza a fare capolino!
Ho voglia di uscire, di ridere, di sfogarmi. E invece sono praticamente segregata in casa. Ma come fa una persona a non stare male in questa situazione?

E’ facile sorridere, recitare la parte del ”io sono forte, ho una pazienza infinita”.

Ma basta prenderci in giro: ho 22 anni ed anche io ho i miei limiti !

Come vi sentireste voi se foste costretti a stare in casa:
niente università, niente locali, niente cinema…

View original post 536 altre parole

Annunci


Categorie:Attualità, Riflessioni

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: