Legalizzare le droghe leggere

20140120-085918.jpg

Ultimamente si è riacceso il dibattito sulle droghe leggere anche grazie al tweet di un leghista che ne chiedeva la legalizzazione, posizione poi prontamente smentita dal neo segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Ma tanto è bastato per riportare l’attenzione sul tema e chiedere si vari leader di prendere una posizione.

E le posizioni sono varie: nel centrodestra alcuni come Formigoni sarebbero favorevoli ad una liberalizzazione al solo scopo terapeutico, non a quello ludico; altri invece teorizzano una liberalizzazione completa, come fa il Movimento 5 Stelle con questa proposta di legge che prevede libertà di coltivare fino a massimo 4 piantine, di poterla portare con se e di cederla a titolo gratuito a chi si vuole. Praticamente tutti affermano come l’equiparazione fra droghe pesanti e leggere messe in Tabella I sia sbagliata, di come quelle leggere andrebbero riportate in Tabella II, e di come sia meglio togliere l’arresto obbligatorio per chi viene trovato in possesso di sostanze della tabella II.

Molto più tiepida la posizione espressa da Matteo Renzi, segretario del Pd, favorevole allo spostamento in Tabella II e all’eliminazione dell’arresto obbligatorio, ma contrario a legalizzare la coltivazione di modiche quantità. Depenalizzare si, legalizzare no, come ha affermato recentemente durante l’intervista a Le Invasioni Barbariche su La7, posizione che non condivido affatto, dato che preferirei parlare anche di legalizzazione.

E non lo dico solo io:

20140120-085342.jpg

A parte il centrodestra, che punta ancora a considerare allo stesso modo sia le droghe pesanti che quelle leggere, vediamo che tutti gli altri schieramenti si orientano verso la depenalizzazione e verso la legalizzazione. Un terzo degli elettori Pd sono favorevoli alla depenalizzazione e un altro terzo alla legalizzazione. Addirittura la metà degli elettori del M5s sono favorevoli alla legalizzazione. Insomma, sembra altamente probabile che la legge Fini-Giovanardi verrà affrontata e, si spera, rivista, con buona pace di chi nel centrodestra continua a difenderla.

C’è anche un ulteriore aspetto riportato un poco in luce dal dibattito sulle droghe leggere che riguarda un’altra legalizzazione, ovvero quella della prostituzione:

20140120-085442.jpg

Qui vediamo come centrodestra e M5s siano fortemente favorevoli ad una legalizzazione, seguiti dal Pd. Solo i partiti di centro sono un poco più scettici, con solo il 47% di consensi alla legalizzazione. Addirittura un 22% degli elettori di centro afferma che vada combattuta punendo i clienti delle prostitute, mentre per un 14% si dovrebbero punire direttamente le prostitute. Una posizione non certamente orientata alla legalizzazione.

Concludo tornando sulla questione droghe leggere, per evidenziare la posizione troppo timida del Partito Democratico. Gli fa da contraltare la scelta dell’amministrazione comunale di Torino, proprio targata Pd, che ha approvato una mozione proposta da Marco Grimaldi di Sel e dai consiglieri Silvio Viale, Luca Cassiani e Lucia Centillo del Pd, che chiede formalmente al governo di abrogare la Fini-Giovanardi e di legalizzare le droghe leggere. Da sottolineare come anche in questo caso il Pd si sia spaccato, e la mozione sia passata anche grazie al voto favorevole dei consiglieri del Movimento 5 Stelle.

Spero che la discussione approdi presto in Parlamento, e si possa svolgere in maniera chiara e priva di pregiudizi. Tutto l’elettorato si sta orientando verso la depenalizzazione e la legalizzazione, non tenerne conto agitando spettri di masse contrarie a questa scelta, o scenari apocalittici irreali, sarebbe francamente assurdo.

Annunci


Categorie:Politica, Sondaggi

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: