Provare a riflettere

20131101-183303.jpg

Immancabile, come alle scorse primarie, la polemica sul “cimitero dei feti” che il comune di Firenze ha stabilito di organizzare al cimitero di Trespiano. Più che altro, va detto, si tratta di recepire nel regolamento di polizia mortuaria una prassi in uso dalla metà degli anni novanta, regolamentando le sepolture di feti e prodotti abortivi.

Come si può leggere in questo pezzo la polemica è esplosa con un articolo di Martina Terragni, firma del Corriere della Sera (dentro al link messo prima trovate il link all’articolo della Terragni) e si è infiammata sui social network, dove alcuni l’hanno accusata di aver scritto un pezzo di parte e inesatto e dove lei ha risposto minacciando querele. Insomma, il clamore mediatico è salito alle stelle, complice anche la successiva presa di posizione di Civati in favore della Terragni, a cui Renzi ha indirettamente risposto nella sua eNews.

Io in merito preferisco tacere senza polemizzare sulle scelte fatte o sugli attacchi avanzati, almeno per abbassare un po’ il volume della polemica. Penso che l’argomento sia talmente delicato che andrebbe trattato coi guanti bianchi, e non menato come una roncola sulla testa delle persone, specialmente tirando in ballo altri problemi (come la corretta applicazione della 194) che necessitano ancora oggi di adeguate risposte.

Mi limito ad osservare una cosa che ho trovato curiosa: girovagando in rete per cercare notizie e informazioni in merito a questa vicenda, mi sono imbattuto in questa notizia del 2008 riportata dal sito della Uaar. Al di la delle mie idee in merito, leggere di questa iniziativa fatta in uno stato riconosciuto come molto più laico del nostro, mi ha dato un po’ da riflettere.
Magari lo darà anche a qualcun altro.

Annunci


Categorie:Attualità, Riflessioni

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: