Politica & pubblicità

Già in passato mi occupai di pubblicità con messaggi sottintesi o che trasmettevano un messaggio manipolato, e un pensiero simile mi è venuto proprio poco fa quando in televisione ho visto la pubblicità di Banca Mediolanum. Non tanto per eventuali manipolazioni, quanto un messaggio sottinteso di natura, diciamo, politica. Questo è il video:

“Mi occupo di investimenti e posso dire che, ora più che mai, ristrutturare casa è un’importantissima opportunità. Oggi puoi contare su importanti incentivi fiscali, e su un aiuto in più, che Mediolanum offre alle famiglie italiane, Un mutuo di ristrutturazione ad un tasso davvero vantaggioso.”

Fin qui un messaggio condivisibile, un’azienda che sfrutta l’occasione di incentivi statali per poter attrarre nuovi clienti. Tutto bene, tutto bello. Ma c’è la piccola frase finale che recita:

“Perché per far ripartire l’Italia, dobbiamo cominciare dalla cosa più importante: la nostra casa.”

Ecco, qui inizio a sentire puzza di messaggio sottinteso. Probabilmente sarò sospettoso, può essere, ma come non dimenticare che il Gruppo Mediolanum, di cui fa parte questa banca, è controllato per circa il 36% dal Gruppo Fininvest? E chi è l’azionista di maggioranza del Gruppo Fininvest? Se avete pensato a Silvio Berlusconi, fatevi i complimenti, ci avete preso.
E come non pensare allora alla promessa elettorale poi tragicomicamente mantenuta dell’abolizione dell’Imu? Fu uno dei cavalli di battaglia non solo di Berlusconi ma di tutto il PdL, presentata come la “proposta shock” in grado di far vincere le elezioni.

Il messaggio di base è sempre lo stesso: noi proteggiamo la vostra casa, la vostra proprietà, anzi, ci adoperiamo perché possiate viverla sempre al meglio. Si batte su un chiodo a cui molti italiani sono sensibili: la prima casa e i costi connessi ad essa. Lasciano filtrare il messaggio che non solo loro ti tolgo la tassa, ma ti agevolano anche se vuoi farci dei lavori per ammodernarla o per ingrandirla. Non c’è che dire: una mossa molto abile.

Annunci


Categorie:Politica, Riflessioni

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: